SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A € 79

Come scegliere lo zaino per la scuola elementare

come scegliere lo zaino per le elementari
Pubblicato in: zaini

La scelta dello zaino scolastico è un momento importante per ogni studente. In particolare, l'acquisto dello zaino per la prima elementare è un vero e proprio rito di passaggio: ogni bambino si affaccia al mondo scolastico, con tutte le novità che questo comporta.

Quasi sempre, quando consigliamo i nostri clienti nella scelta, ci troviamo di fronte a due punti di vista completamente diversi: da una parte c'è il bambino, che ovviamente è attratto dai colori e dagli accessori dello zaino; dall'altra parte abbiamo il genitore, che cerca un prodotto di qualità e che duri nel tempo.

Ecco di seguito alcune indicazioni e consigli per scegliere lo zaino per la scuola elementare.


Quali sono le caratteristiche principali da controllare?


Lo zaino scolastico è un compagno quotidiano di ogni studente e deve avere delle caratteristiche di supporto che aiutino a trasportare il peso nel mondo più corretto, soprattutto per i bambini più piccoli e quindi nei primi anni delle scuole elementari.

Di seguito un elenco delle caratteristiche principali da controllare:


  • schienale: la parte a diretto contatto con la schiena è forse la parte più importante dello zaino, quando si parla di supporto. Uno schienale imbottito e con una struttura gommata consentirà una postura corretta, senza inarcare la schiena in modo innaturale.

  • fondo: un fondo gommato e rigido garantisce la corretta divisione del peso. Unitamente ad allo schienale gommato consente la perfetta distribuzione del peso sulle spalle.

  • spallacci: la parte a contatto diretto con le spalle, dove viene "caricato" tutto il peso. Uno spallaccio gommato, traspirante e sagomato, offrirà il massimo confort anche con pesi elevati.

  • materiale: un materiale di qualità garantisce una lunga vita allo zaino e consente numerosi lavaggi, anche in lavatrice. I modelli dei brand principali vengono testati per l'usura e per numerosi lavaggi.

  • peso: tutti gli zaini specifici scolastici offrono dei pesi molto ridotti. E' comunque opportuno accertarsi che il peso dello zaino rientri negli standard. Gli zaini con ruote hanno ovviamente un peso superiore.

Zaino Trolley per la scuola elementare: si o no?


La prima grande distinzione da fare è tra zaino trolley e zaino classico.

Lo zaino trolley, nelle nuove collezioni, è proposto in molti modelli e con caratteristiche diverse: abbiamo trolley scuola staccabili o fissi; con due, tre o quattro ruote; con due o tre tasche. E molto altro.


PRO: la comodità del trolley scuola è evidente: ho la possibilità di trascinare lo zaino, senza portare alcun peso sulle spalle. Con i trolley staccabili ho inoltre la possibilità di sganciare la parte fissa, così da utilizzare lo zaino senza ruote o lavare la parte in tessuto, senza problemi.


CONTRO: gli zaini trolley sono, ovviamente, sensibilmente più pesanti di uno zaino classico. Nel caso delle versioni staccabili inoltre, la struttura dello schienale non offre lo stesso confort di uno zaino tradizionale.

Abbiamo infine il discorso prezzo: uno zaino trolley è decisamente più costoso di uno zaino tradizionale (confrontando prodotti a pari gamma).


IL NOSTRO CONSIGLIO: se vengono effettuati lunghi tratti a piedi, il trolley è sicuramente una soluzione perfetta. Nel caso in cui, invece, il bambino venga accompagnato a scuola o utilizzi i mezzi pubblici, lo zaino tradizionale è forse la soluzione migliore. Avrò un prodotto confortevole sulla schiena, più leggero (e più economico).


Cliccando sui tasti qui sotto puoi vedere l'offerta di zaini trolley e zaini scuola tradizionali


Zaini scuola tradizionali


Trolley scuola


Zaini per le elementari: quali scegliere?


Uno dei nostri consigli principali, durante la scelta dello zaino per i bambini più piccoli, è la struttura dello schienale e degli spallacci. E' infatti molto importante che la schiena del bambino abbia un supporto gommato e rigido, con uno spallaccio confortevole e morbido. In questo modo si può evitare l'effetto “sacca”, che fa incarcare la schiena del bambino per compensare il peso.

In questo senso è molto importante anche il modo in cui verrà caricato lo zaino: partendo a riempire prima le tasche a contatto con la schiena, tenendo i vani più esterni in caso di necessità (e possibilmente con le cose più leggere).


IL NOSTRO CONSIGLIO: la nostra esperienza ci porta quindi a selezionare alcuni marchi, che hanno una ricerca specifica sugli schienali e sul confort dei più piccoli. In questa direzione, i marchi principali sono SJ, Seven ed Invicta. Puoi vedere i modelli delle nuove collezioni cliccando sui pulsanti qui sotto


Nuova collezione Seven


Nuova collezione SJ


Nuova collezione Invicta


Abbiamo invece alcuni brand, di alta qualità e resistenza come Eastpak o Napapijri, che solitamente consigliamo per studenti più grandi (che hanno quindi una struttura più formata e meno problemi nel trasportare pesi sulle spalle).


8 luglio 2020