SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A € 79

Portafoglio I-Clip: cos'è e come funziona

Portafoglio I-Clip
Pubblicato in: accessori

Il portafoglio I-Clip nasce da una semplice necessità dell'uomo moderno: avere un portafoglio capiente, pratico, piccolo e leggero.

Con queste linee di principio nasce il progetto di Frank Mayer che, con una continua ricerca nel design e nella qualità, ha dato vita a questo prodotto innovativo e rivoluzionario.


Vedi i portafogli I-Clip


Cosa può contenere I-Clip?


I-Clip è pensato per poter contenere fino a 12 carte, che possono essere inserite in maniera pratica e veloce. Possono poi essere inserite le banconote, in modo chiaro e visibile.

La Clip elastica garantisce di mantenere le carte inserite nel portafoglio e, allo stesso tempo, di inserire e rimuovere comodamente le banconote.

Abbiamo infine la cover di copertura che, grazie al bottone di chiusura centrale, garantisce la massima sicurezza.

I-Clip
35,00 €
I-Clip
40,00 €


Qualità e resistenza


L'anima di I-Clip è l'innovativo telaio, realizzato in una plastica estremamente elastica e resistente, sviluppata appositamente (ROBUTENSE). Questo materiale garantisce un'ottima resistenza ma, soprattutto, conferisce la massima leggerezza al portafoglio. I-Clip è infatti il portafoglio più leggero sul mercato, con soli 22 gr di peso.

Le cover di copertura sono pensate per garantire, oltre al design inconfondibile, grande qualità e rispetto per l'ambiente. Le concerie da cui proviene il pellame, utilizzato per i prodotti I-Clip, hanno certificazioni che garantiscono metodi di concia naturali e attenzione particolari al benessere animale.


Portafoglio I-Clip qualità


Come si usa I-Clip?


Usare I-Clip è molto semplice ed intuitivo. Si inseriscono le carte nel vano principale, tenendo la carte che si utilizza maggiormente per prima o seconda.

Per trovare la carta desiderata è quindi sufficiente far scorrere con il pollice le carte verso l'alto, tramite la finestra posteriore. Per quanto riguarda i pagamenti contactless, è possibile effettuare il pagamento senza estrarre la carta.

Per quanto riguarda le banconote, è sufficiente ordinarle per dimensione ed inserirle nella clip, piegandole poi due volte per chiudere il bottone. Per estrarre le banconote sarà sufficiente tenere I-Clip con la mano sinistra e rimuovere la banconote desiderata.



I-Clip e protezione RFID


Con l'aumento esponenziale dei pagamenti contactless, il furto di informazioni tramite tecnologia RFID è un argomento che crea molta attenzione nei portafogli di nuova generazione. Per questo motivo è possibile includere nel Vostro portafoglio I-Clip una coppia di schede RFID Shields, che lo rendono completamente schermato. Queste schede vengono posizionate per prima e per ultima, proteggendo completamente tutte le schede al loro interno. Semplice ed efficace!


Recensione portafoglio I-Clip


Emporio Cattani ha utilizzato per alcuni mesi I-Clip, per capirne pregi e difetti.

Il portafoglio è fornito con un box elegante e minimale, perfetto anche per un regalo. La prima impressione è di una buona qualità ed il peso del prodotto lascia veramente senza parole!

Nella nostra prova abbiamo utilizzato la versione Carbon (la più richiesta) e abbiamo normalmente inserito 8/10 carte e banconote.

Dopo 5 mesi di utilizzo il telaio non mostra nessun segno di usura, come la cover superiore. Da notare che il portafoglio è caduto qualche volta a terra.

Nei primi giorni bisogna prendere confidenza con il meccanismo della clip, in particolare per inserire e rimuovere le banconote. Una volta abituati è però molto semplice inserire le banconote, e si fa in maniera automatica (anche senza guardare).

Da notare che I-Clip non ha il vano per la moneta. Un piccolo prezzo da pagare se si desidera avere un portafoglio “mini”, leggero e compatto.

Nella nostra prova abbiamo utilizzato la coppia di schede RFID Shields. Inizialmente abbiamo inserito le carte per prima e per ultima, per avere schermatura su tutte le carte. Dopo un po' abbiamo però trovato una soluzione migliore. Nella parte superiore abbiamo lasciato “fuori” dallo scudo RFID le carte contactless “non rischiose”, come la tessera della palestra e dei mezzi pubblici. In questo modo non c'è bisogno di estrarle nei vari ingressi, in quanto vengono lette semplicemente avvicinando I-Clip al lettore.

Abbiamo invece mantenuto “sotto scudo” le carte di pagamento. In questo caso è comunque molto semplice pagare: è sufficiente far scorrere verso l'alto la scheda RFID Shield, rendendo “leggibile” la carta di pagamento contactless, e avvicinando I-Clip al lettore. Fatto!


Vedi i portafogli I-Clip


Conclusione: riteniamo che I-Clip sia un prodotto di ottima qualità e concepito in maniera semplice ed intelligente. Sicuramente non è un prodotto destinato a tutti. Bisogna ricordare che I-Clip è sprovvisto di moneta e che, almeno inizialmente, bisogna “prenderci mano”.

Sicuramente, una volta abituati ad una soluzione di queste dimensioni/peso, è molto difficile tornare ad un portafoglio tradizionale. L'arrivo dei documenti in formato europeo (carta d'identità e patente in “formato bancomat”) porterà sicuramente molti uomini a valutare il passaggio a portafogli più compatti e meno ingombranti, in stile I-Clip.

11 gennaio 2021