Voli aerei: consigli per viaggiare senza stress

 

Viaggiare in aereo per molti può rivelarsi una fonte di stress non da poco, pertanto, per evitare ulteriori preoccupazioni e fare in modo che tutto vada per il meglio, è importante conoscere in anticipo le regole d'imbarco dettate dalle principali compagnie aeree. Ogni compagnia, infatti, adotta regole differenti circa la possibilità di imbarcare bagagli a mano in cabina e valigie in stiva. In relazione a quanto detto abbiamo pensato di riportare le principali informazioni riguardanti il peso e le dimensioni dei bagagli a mano e da stiva dettate dalle compagnie che operano nel nostro Paese.

 

Bagagli a mano - Viaggiare senza stress

 

Alitalia

Con Alitalia ogni passeggero ha il diritto di portare con sé un unico bagaglio a mano. Le dimensioni di quest'ultimo non devono superare i 55x35x25 centimetri. Malgrado tali limitazioni, la compagnia di bandiera italiana concede comunque di portare anche altri effetti personali, quali computer portatili, borselli porta documenti, passeggini o stampelle. Ciascun biglietto consente di trasportare anche un bagaglio all'interno della stiva, il cui peso varia in relazione alla classe e alla destinazione scelte. Generalmente, coloro che viaggiano in classe economy su tratte europee o intercontinentali possono chiedere l'imbarco di bagagli di peso non superiore ai 23 chilogrammi, eccezion fatta per alcuni Paesi quali il Brasile e quelli dell'Africa Occidentale, per i quali è consentito portare con sé due bagagli da 23 chili ciascuno.

 

Ryanair

Ryanair consente il trasporto di un unico bagaglio a mano che non superi i 10 chilogrammi di peso e le cui dimensioni rispettino le seguenti misure: 55x40x20 centimetri. E' inoltre possibile trasportare una seconda borsa per passeggero di misure 35x20x20 cm. Malgrado tali restrizioni, ciascun passeggero può chiedere l'imbarco di due ulteriori bagagli da stiva che non superino i 15 o i 20 chilogrammi, a seconda della scelta effettuata in sede di prenotazione. Per le valige destinate alla stiva è necessario versare un supplemento variabile a seconda della stagione e della tratta.

Guarda tutti i bagagli a mano consentiti Ryanair

 

Easyjet

Easyjet concede il trasporto di un solo bagaglio a mano da collocare all'interno delle cappelliere. Chi possiede anche ulteriori borsette, buste o computer portatili, deve sistemarli all'interno del bagaglio che non dovrà superare tali dimensioni: 56x45x25 centimetri. I titolari di un biglietto easyJet "FLEXI" e della carta easyJet Plus, o coloro che hanno comprato un biglietto con posto numerato situato nelle file più avanzate e che quindi possono beneficiare di maggiore spazio, hanno diritto a portare con sé un ulteriore bagaglio di piccole dimensioni che non superi queste misure: 45x36x20 centimetri. Pertanto, costoro non saranno costretti ad inserire eventuali computer, borsette o porta documenti all'interno del bagaglio a mano. Chi ha provveduto a pagare la tariffa dovuta per il trasporto di un ulteriore bagaglio nella stiva, ha diritto ad imbarcare una borsa che non superi i 20 chilogrammi di peso ed un volume massimo di 275 centimetri (calcolato moltiplicando lunghezza, ampiezza e larghezza del bagaglio). Chi ne avesse bisogno potrà acquistare chilogrammi aggiuntivi da addizionare alla propria valigia, oppure distribuire meglio il peso fra diverse valigie qualora si viaggiasse in coppia. Chi viaggia in due, infatti, deve presentare due valigie che insieme non superino i 40 chilogrammi, pertanto, sarà facile redistribuire meglio il peso fra due valigie molto differenti.

Guarda tutti i bagagli a mano consentiti Easyjet

 

Lufthansa

L'unico bagaglio a mano che si può portare in cabina non deve oltrepassare gli 8 chilogrammi di peso e le dimensioni riportate di seguito: 55x40x23 centimetri. Chi dovesse superare questi limiti vedrà il proprio bagaglio trasferito all'interno della stiva con tanto di sovrapprezzo sul biglietto. Oltre al bagaglio a mano i viaggiatori possono portare liberamente soprabiti, borsette, libri e macchine fotografiche. La quantità di bagagli da stiva ed il peso concesso variano in base al biglietto acquistato e alla classe selezionata al momento della prenotazione. Coloro che si apprestano a viaggiare in classe economy hanno diritto al trasporto di una valigia che non superi i 23 chilogrammi e che non oltrepassi i 158 centimetri di volume. Sono esclusi da queste regole il Giappone e i Paesi dell'Africa centrale, orientale ed occidentale, presso i quali è consentito trasportare due valigie da 23 chilogrammi ognuna. Ancora più permissive le regole applicate sui voli che raggiungono il Brasile, sui quali è permesso portare due borse da 32 chilogrammi.

 

Air France

La compagnia di bandiera francese consente di portare un bagaglio a mano che non superi i 55x35x25 centimetri, più un accessorio (computer portatile, borsetta o macchina fotografica). Il peso dei due articoli, tuttavia, non deve superare i 12 chilogrammi di peso. Coloro che viaggiano con bambini molto piccoli seduti sulle ginocchia, hanno il diritto a portare un ulteriore bagaglio che non oltrepassi i 12 chili di peso. Una comodità questa, che farà certamente la gioia di quanti devono affrontare un viaggio con un neonato. Per quanto riguarda i bagagli destinati alla stiva, ogni biglietto acquistato per la classe economica consente di trasportare gratis una valigia che non superi i 23 chilogrammi, eccezion fatta per coloro che possono fregiarsi del titolo di soci "Sky Team" Elite o Elite Plus, oppure Flying Blue Silver, Gold o Platinum. Costoro possono imbarcare gratuitamente un'ulteriore borsa da 23 chilogrammi. Coloro che dovessero superare il peso autorizzato o le dimensioni consentite, saranno chiamati a versare un supplemento sul prezzo del biglietto. Chi ha acquistato un biglietto caratterizzato dalla tariffa "Mini", non potrà portare con sé alcun bagaglio in stiva, a meno che non ne faccia precisa richiesta.

 

British Airways

British Airways consente il trasporto di un bagaglio a mano di dimensioni non superiori a 56x45x25 centimetri. La borsetta addizionale per il PC deve invece rispettare le seguenti misure: 40x30x15 centimetri (fatta eccezione per i voli diretti in Brasile, sui quali può essere di 45x36x20 centimetri). British Airways consente anche l'imbarco gratuito di un ulteriore bagaglio all'interno della stiva. Inoltre, è possibile portare un bagaglio addizionale da destinare sempre alla stiva mediante il pagamento di un sovrapprezzo. La valigia destinata alla stiva non deve superare i 23 chilogrammi e le sue misure devono rispettare quanto riportato: 90x75x43 centimetri.

Hai ancora qualche dubbio? Guarda la tabella completa dei bagagli per ogni compagnia aerea ed il vademecum definitivo per il bagaglio a mano